Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le nuove moschee francesi? Saranno finanziate dal cibo halal

Più cous cous e meno sceicchi. Sarà il cibo halal a finanziare le nuove moschee francesi, allentando il legame (ormai spesso discusso) con le dinastie saudite. Lo ha annunciato Anouar Kbibech, che presiede il Consiglio musulmano francese, spiegando che sarà creata una Fondazione ad hoc. Non si sa ancora in quali modalità specifiche i produttori di cibo halal finanzieranno la costruzione di nuovi luoghi di culto: pare che si pensi più a contributi volontari che a una vera e propria “tassa”.

E’ comunque interessante che i rappresentanti della religione islamica in Francia (il paese europeo con maggior concentrazione di popolazione di fede islamica) pensino a un modo per sganciarsi dall’abbraccio finanziario dei paesi arabi.