Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
fullsizerender

Vini Bulgari per Bulgari: limited edition di famiglia per gli hotel

Anche se i gioielli sono forse un ricordo ormai sbiadito, il richiamo di famiglia del marchio Bulgari è sempre forte. E così Giovanni Bulgari, da anni concentrato sulla produzione dei vini di Podernuovo a Palazzone in Toscana, ha deciso di dedicare una selezione speciale dei suoi vini ai Bulgari Hotel. È una limited edition di bottiglie numerate, con vini prodotti da uve provenienti da due singoli filari, caratterizzati da un terroir particolarmente ricco di argilla e calcare. Per gli hotel Bulgari sono stati scelti un Cabernet Franc e un Sangiovese. Il primo proviene da un filare posto sul versante ovest estremo della tenuta, il secondo dal filare del “Moro”, posto sul punto più alto di Podernuovo. In entrambi i casi c’è stata selezione manuale dei migliori grappoli. In tutto sono state prodotte 287 bottiglie (83% Cabernet Franc, 17% Sangiovese, affinati 15 mesi in barrique di rovere francese) e sono destinati ai clienti dei Bulgari Hotel&Resort sparsi per il  mondo.

Podernuovo è situata nel comune di San Casciano dei Bagni: 26 ettari coltivati a basso impatto ambientale. I vini –  Therra, Argirio e Sotirio – al momento sono destinati perlopiù all’estero. La limited edition è stata presentata al Bulgari Milano nel corso di una cena ristretta in pieno spirito toscano con un servizio da casa privata (bentornate guantiere!). In attesa che ai fornelli dell’albergo milanese arrivi l’attesissimo Niko Romito, dopo la formalizzazione della partnership dello chef tristellato con Bulgari Hotel e l’apertura dei ristoranti a suo nome a Shanghai e Dubai…