Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
10984499_928465020509288_7686982345346446370_n

Qual è il re dei duty free? Chi vince la gara tra whisky, rum e vodka…

È un whisky, e precisamente Johnnie Walker, il re dei duty free. Lo confermala nuova classifica stilata da IWSR Magazine sulle vendite dei primi dieci spirits negli store legati al viaggio, tipicamente i duty free aeroportuali. Il whisky del colosso Diageo ha avuto una crescita del 4,2% nel 2017: nel suo maggior mercato duty free, il Golfo arabico, Johnnie Walker ha addirittura ottenuto una crescita a due cifre.

schermata-2018-09-17-alle-15-06-09

Ma l’incremento più vistoso del 2017 è stato quello di Jack Daniel’s (+17%), secondo nella classifica dei primi dieci che monopolizzano il 36% delle vendite di spirits nei duty free (e il 45% del volume complessivo relativo ai 100 marchi top).

Ottima performance anche per Pernod Ricard, con ben quattro marchi nei primi dieci: lo scotch Chivas Regal al terzo posto, la vodka Absolut al quarto, lo scotch Ballantine’s al settimo e il cognac Martell al decimo.

In calo le fortune del rum: Bacardi – seppur all’ottavo posto – ha subito un calo del 4%.