Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
macallan-1926-michael-dillon-280x280

Nuovo record all’asta per un whisky (e perché c’entrano anche i Beatles)

Nuovo record mondiale per un whisky all’asta. È accaduto ieri a Londra da Christie’s che ha battuto un “The Macallan 1926 60 Year Old” a 1,2 milioni di sterline. La casa d’aste ha fatto sapere che si tratta del prezzo più alto strappato da una bottiglia di whisky.

Il Macallan 1926 –  single malt Scotch whisky – ha una splendida etichetta dipinta a mano dall’artista irlandese Michael Dillon.

Il mese scorso una bottiglia dello stesso marchio (con etichetta dipinta da Valerio Adami) era stata messa all’asta da Bonhams per 848mila sterline.

Una possibile spiegazione del divario di prezzo, spiega il magazine inglese Decanter, sta nel fatto che sia Adami che Dillon e Peter Blake (che ha disegnato, tra le altre cose la copertina dell’album dei Beatles Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band) avevano ricevuto dall’azienda la richiesta di disegnare etichette per il Macallan 1926. Una volta che si è decisa l’uscita sul mercato del single malt dopo i 60 anni di maturazione in botti preventivamente usate per lo Sherry l’idea era di realizzare 12 bottiglie per ciascun artista. Ma Dillon ha “firmato” una sola bottiglia che per questo è risultata esclusiva.