Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Vino, l’Eldorado cinese: + 89% vigne, +58% consumi nel decennio

Mentre l’Europa ha ridotto di 160mila ettari le aree vitate negli ultimi tre anni, la Cina continua la sua corsa all’impianto di nuovi vigneti, cresciuti dell’89% nell’ultimo decennio, aumentando nello stesso periodo i consumi del 58%. Oggi i paesi asiatici hanno un quinto dei vigneti mondiali.
Al congresso mondiale del vino tenutosi in Turchia nei giorni scorsi è stato annunciato che a livello mondiale le aree vitate sono scese al minimo volume degli ultimi dieci anni. Ma non preoccupatevi. La produzione di uva è al massimo del decennio. Se il dato fosse riferito al vino implicherebbe immediatamente magheggi in cantina, invece il miglioramento va ascritto solo a “migliori tecniche vitivinicole “.