Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Austerità all’Eliseo: Hollande rinuncia allo champagne

Hollande
Il presidente francese ha fatto quanto annunciato durante la campagna elettorale. Tagli alle spese di presidenza e ministeri: si viaggia preferibilmente in treno, le auto blu sono state ridimensionate (lui è passato da una Citroen C6 alla Ds5 ibrida), la ministra Duflot, ecologista, ha ordinato quattro biciclette da usare anche per spostamenti ufficiali.

Soprattutto – e in termini di immagine forse è quello che colpisce di più – dalla gran parte dei banchetti ufficiali scompare lo Champagne per far posto al più modesto Muscadet.

Nulla si sa di un eventuale prossimo bando al foie gras.