Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Buffett compra il ketchup Heinz, la rivincita della old economy

Heinz
Warren Buffett stamattina si è comprato (in contanti) la Heinz per 28 milioni di dollari. Le azioni della società sono immediatamente rimbalzate del 20%. E' il secondo grande merger avvenuto in giornata sotto il cielo a stelle strisce: era di poche ore prima, infatti, la notizia della fusione di American Airlines e US Airways. Segno che le grandi operazioni non riguardano solo il mondo digitale e i colossi di Silicon Valley. Tanto è vero che si intensificano anche i rumors che danno per imminente l'acquisto di Loewe (grande azienda tedesca che produce, tra l'altro, televisori) da parte di Apple sempre più vicina al lancio della sua Apple tv.

  • carl |

    Ma non è forse vero che i merger comportano una diminuzione dei rispettivi organici/maestranze e via dicendo..Ma, ovviamente.. Con l’auspicio, dato per scontato alemeno nei think tanks del caso, che gli organici aumenteranno altrove..???
    Da parte sua, almeno l’indomani, la/le Borsa/e esulta.. Applaudendosi come la macchietta Tafazzi (quella del trio Aldo, Giovanni e Giacomo..:o)
    Sono cose risapute, ma che è bene rammentare.

  • carl |

    Con le “grandi operazioni” di merger scema sia il numero dei “grandi attori” sul mercato, sia quello delle “comparse” cui essi danno lavoro.
    Pare che la Borsa in simili casi esulti ed applauda “tafazzianamente”..:o)

  Post Precedente
Post Successivo