Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Se guardate questo video continuerete a mangiare foie gras?

Mia figlia, grande gourmande, ieri mi ha inviato questo video. Stamattina ho avuto la malsana idea di guardarlo mentre facevo colazione.

Molti potranno dire che le immagini sono state scelte con cura per scioccare. Oppure argomenteranno che non smettiamo di mangiare polli e uova pur sapendo le condizioni degli allevamenti intensivi. Si potrebbe anche dire che le oche di alcuni allevamenti mostrati non sembrano in cattive condizioni. Ma la sostanza non cambia.

La scelta radicale sarebbe quella suggerita dal professor Veronesi: diventare vegetariani. Io adoro la verdura, ma non riuscirei a fare la scelta radicale. Del foie gras, però, penso che potrei fare a meno. Voi che ne pensate?

http://www.tzetze.it/redazione/2013/11/fegato_doca_lorrore_dietro_la_produzione/

 

Tags:
  • carl |

    Mah..? L’uomo è onnivoro..solo che non tutti sono “sapiens”, a dimostrazione che non si può mai generalizzare.. Donde l’epidemia di obesità che nell’occidente nostro comincia ad evidenziarsi sin dall’infanzia.. E anche gli infanti e gli adolescenti, sia pure non coercitivamente, finiscono per autoingozzarsi come le oche..:o)
    Sorrido, ma neanche questo fenomeno è esilarante..:o)
    p.s. Comunque le oche ingozzate per produrre foi-gras comparivano anche in uno spezzone del vecchio film documentario “Mondo cane” (del fu Jacopetti ?)

  • Maria |

    Diventare vegetariani è radicale? Sinceramente non vedo nessun motivo per cui la gente dovrebbe mangiare animali. Mentre sono tantissimi i motivi per spingerci a divenire vegetariani. Motivi che vanno dalla salute e al rispetto dell’ambiente. Inoltre, non ho mai capito perché sia più accettabile uccidere un animale per mangiarlo se è allevato bene.

  Post Precedente
Post Successivo