Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Crolla l’export di prodotti alimentari verso la Russia

Effetto Russia. Embargo e deprezzamento del rublo affossano le importazioni. Per il made in Italy questo ha comportato un crollo del 23%  in un mese (i dati sono riferiti al novembre scorso) dell’export verso il Paese di Putin. I prodotti più colpiti – sottolinea Coldiretti – sono quelli direttamente colpiti dall’embargo come frutta e verdura, formaggi, carne e salumi ma anche pesce. Per i prodotti agricoli nel novembre scorso le esportazioni verso la Russia sono calate del 66% ma si sale all’82% per le auto. resiste il tessile, con un -27%.
 
  • LUCATRAMIL |

    Mi auguro che l’Italia blocchi l’import di caviale e Vodka dalla Russia

  Post Precedente
Post Successivo