Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La coop del vino Moncaro lancia minibond da 5 milioni

Primi minibond nel bicchiere. Come riporta Winenews, il sito più informato sul mondo del vino, la cooperativa marchigiana Moncaro ha ottenuto un prestito obbligazionario di 5 milioni di euro sottoscritto da Pioneer Progetto Italia, fondo mobiliare chiuso che fa capo a Pioneer Investments, società di gestione del fondo americano Pioneer, forte di un patrimonio di 225 miliardi di euro. Il prestito obbligazionario ha una durata di 5 anni  e una cedola annuale del 6,375%.
La Cooperativa Vitivinicola Moncaro è una delle più importanti realtà vinicole delle Marche. Secondo quanto risulta a Winenews sarebbe la prima Pmi del settore agroalimentare ad emettere un minibond con Ismea nel ruolo di possibile garante. Le risorse così ottenute serviranno all’espansione sui mercati esteri, in particolare Cina, Brasile e Stati Uniti.
 


  Post Precedente
Post Successivo