Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Da Easyjet a Easyfood: la compagnia aerea ora vende zucchero e ketchup

Da Easyjet a Easyfood. Anche la compagnia aerea low cost ha deciso di buttarsi sul mercato agroalimentare. Naturalmente mantenendo i propri standard e puntando sui prezzi corti. Non saranno felici Aldi e Lidl…

Il primo Easyfoodstore è stato aperto a Londra e offre prodotti a prezzi super-scontati, con una buona gamma a 25 pence (circa 30 centesimi di euro). Per ora solo zucchero, tè, sardine e frutta in scatola, ketchup, e qualche dolce, tutti rigorosamente senza marchio. Ma Stelios Haji-Ioannou, il patron anglo-greco della compagnia, intende allargare l’offerta sempre fedele alla filosofia di base: “niente marchi costosi, solo cibo a prezzi onesti”. Haji-Ioannou aveva fatto un’incursione nel mondo food già un mese fa, con l’apertura, sempre a Londra, di una caffetteria low cost.