Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
rouge

Avete mai bevuto un aperitivo da una borsetta?

Avete mai bevuto un aperitivo da una borsetta? Una clutch, per l’esattezza, minimal ed elegante, ideale compagna di un abito da cocktail. E’ l’ultima innovazione di Tommaso Cecca e del team del Café Trussardi alla Scala. Non a caso il cocktail si chiama Rouge Bois à Porter: ottimo sia come aperitivo che after dinner, è a base di Vodka – l’Absolute Elyx di Pernod Ricard -, Aperitivo Trussardi, polpa di ribes rosso di Marco Colzani (i migliori succhi di frutta d’Italia, al momento), zenzero fresco e rosa infusa. Il tutto – senza essere shakerato né mescolato – viene abbattuto a meno 30 gradi e servito freddissimo all’interno della piccola clutch realzzata da Trussardi in lega di rame (lunga 20 centimetri e alta 15). E’ contenuto in una busta di plastica alimentare sottovuoto e si degusta con una cannuccia d’alluminio.

Una volta bevuto il drink basta estrarre la busta et voilà, resta la borsetta da sera. Che si può acquistare al costo di 130 euro. Per il cocktail ne bastano 18.

Al di là del fatto di essere o meno fashion addicted, l’aperitivo – come tutte le ultime creazioni Cecca, in primis la Apple Tru – merita ed è gradevolissimo: freddo, rosso, fruttato, fa scomparire in un attimo l’esitazione di dover bere qualcosa “al buio”.