Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lotta al Covid, nasce il gel disinfettante alla grappa

Solo in Veneto poteva nascere un’idea così. Dobbiamo difenderci dal Coronavirus anche disinfettandoci le mani? Ebbene che allora almeno il gel sia alla grappa!

In realtà l’iniziativa non ha nulla di goliardico e nasce da uno degli storici produttori di grappa italiani. Nardini, la più antica distilleria d’Italia, grazie alla collaborazione con un laboratorio di dermocosmesi, ha messo a punto un detergente igienizzante.

gel-mani-alla-grappa-nardiniParte della produzione è stata infatti convertita alla realizzazione del N-gel, detergente mani alla grappa.

Il gel, che emana tutti i profumi della storica grappa bassanese, rimanda a una tradizione antica, che voleva la grappa strofinata sul dorso della mano per valutare la qualità e la freschezza delle vinacce in base all’aroma sprigionato.

 

N-gel è in formato tascabile da 30 ml e verrà donato ai collaboratori per tutto il mese di giugno, messo a disposizione della forza vendite aziendale e proposto con promozioni dedicate agli operatori del settore Horeca, tenuti dalle nuove regolamentazioni a stringenti misure di sicurezza e sanificazione .

Sarà inoltre distribuito gratuitamente a seguito di tutti gli ordini effettuati online attraverso la piattaforma e-commerce dell’azienda.