Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il vino più caro del mondo? Una piccola sorpresa…

Non solo la contraffazione. I vini di Bordeaux, negli ultimi decenni al vertice dei listini mondiali grazie all’irrompere nel mercato delle aste dei grandi collezionisti asiatici, ha trovato il suo peggior nemico in casa. È la raffinata Borgogna a scalzare i colleghi-rivali dal podio.

Jayer-Parantoux-Richebourg-630x416

In base a una ricognizione su 55mila mercanti di vino in giro per il mondo il sito specializzato Wine Searcher ha scoperto che oggi il vino più caro  è l’Henri Jayer Richebourg Grand Cru, venduto a un prezzo medio di 15.200 dollari a bottiglia. L’Henri Jayer ha battuto persino il blasonatissimo Romanée Conti Grand Cru, che si ferma a 13.300 dollari.

Borgogna pigliatutto in ogni caso. Arrivano dalla regione 7 dei 10 vini più cari al mondo. Dopo essere stati “scoperti” dagli acquirenti asiatici, questi vini hanno visto salire le proprie quotazioni salite in maniera stellare negli ultimi dieci anni.

Anche le grandi bottiglie italiane (Sassiccaia, Masseto, grandi Baroli) cominciano ad attirare attenzione alle aste asiatiche. Ma la strada è ancora lunga…

 

  Post Precedente
Post Successivo