Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

2011, odissea nello sfizio

Da domani e' di nuovo festa della creatività in cucina a Vico Equense. Come ogni anno, dal 2003, Gennaro Esposito, chef patron della Torre del Saracino chiamerà a raccolta un'ottantina di cuochi stellati da tutta Italia per la nuova edizione della Festa a Vico. Nata come momento di aggregazione spontanea e un po' goliardica, la festa (che quest'anno gioca in assonanza con il celebre film di Stanley Kubrick) non ha mai perso lo spirito originale. Si torna ogni anno soprattutto per godersi una tre giorni di totale e spensierato relax in un luogo di magica bellezza: la parata di chef che cucina fianco a fianco in riva al mare la serata di gala e' uno spettacolo unico. Tra un assaggio e l'altro – nelle due serate principali vengono sfornati almeno seimila piatti – si riesce a fare del bene. Il ricavato delle cene andrà a Marevivo, che si adopera per la tutela delle acque della Costiera amalfitana e, soprattutto, all'ospedale Santobono di Napoli, per il quale si spera di riuscire ad acquistare un nuovo apparecchio ecografico per la terapia intensiva neonatale. www.festavico.com