Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I produttori di parmigiano non riescono a crederci: il direttore del loro consorzio ai domiciliari per il caso corruzione del ministero politiche agricole

La prima reazione è di incredulità. Riccardo Deserti, il 45enne direttore del consorzio del Parmigiano reggiano è agli arresti domiciliari da stamattina:  i produttori riuniti nel consorzio (circa 380) sono rimasti di sasso. Brillante, dinamico e efficiente Deserti è giudicato da molti un ottimo direttore. In tanti ricordano i cambiamenti che ha introdotto e quanto si sia speso per la promozione delle vendite solidali dopo il terremoto.

Insomma, una doccia fredda. Gli amici si augurano che si tratti di un malinteso. Le accuse che hanno portato all'arresto sono relative alle attività precedenti di Deserti, quando era funzionario del ministero, ma non sono state diffuse informazioni  precise. Di sicuro al ministero non era in buona compagnia.

  • vermeer |

    Hi people!
    Pls don’t forget the grated cheeses…
    In fact, they are actually anonymous, unknown, unidentified.. although sold in branded packaging..
    Cheese..!! :o)

  • tontoperonotanto |

    @ carl
    Oltre ai formaggi di grana grossa da te citati, io ricordo che qualche anno fu rilevata la presenza sul mercato anche di un sedicente “Parmesan cheese”, prodotto nel regno di Danimarca..:o)
    Parmigiano o Parmesan, this is the question..??

  • carl |

    ad ognuno le proprie responsabilità e funzioni..
    Io, come comune consumatore (oltre che mortale), mi limiterei a dire che il parmigiano reggiano è alquanto più caretto sia del grana padano, di quello trentino e pure del gran (non grana..:o) Moravia.. Per non parlare dell’ultimo arrivato..detto “formaggio duro da grattugia e/o tavola”..:O)
    Orbene in un periodo nel quale la crisi morde quà e là e la “grana” manca o scema, il prezzo (per una qualità e sapore che in fondo, almeno per il grosso della truppa di consumatori, non sono molto dissimili) coloro che incarnano il lato supply-side del mercato del grana dovrebbero tenerne il debito conto.. O no?

  Post Precedente
Post Successivo