Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’inflazione cala ma mangiare costa sempre di più e i prezzi delle verdure crescono col botto

 A gennaio l'inflazione ha toccato i minimi da due anni ma i prodotti alimentari hanno segnano un rialzo annuo dei prezzi del 3,2%, l'aumento maggiore dal febbraio  2009  (quando era +3,5%). Schizzano i prezzi delle verdure al dettaglio in un solo mese aumentati del 9,5% (+13,4% su base annua), in forte accelerazione dal 5,9% di dicembre. Meno eclatanti i rincari della frutta, +0,6% rispetto al mese precedente (+8,5% a confronto con gennaio 2012).

 

  • carl |

    Sig.ra Fernanda non si può dire che l’inflazione la misurano solo alla fine di ogni “filiera”, mentre invece si “gonfia” ad ogni passaggio..?
    p.s. inoltre, magari anche tra i lettori de Il Sole234Ore c’è ancora qualcuno che non sa che inflazione (termine di origine anglo-francese) significa gonfiaggio..:o)

  Post Precedente
Post Successivo