Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Casa Bianca: per la cena di gala con Hollande niente Champagne, ma bollicine Usa in enoteca a meno di 25 euro

Ieri sera alla cena di gala con il novello single Francois Hollande, Michelle e Barack Obama hanno, come sempre, servito solo vini rigorosamente americani e neanche bottiglie di grande pregio.

A quanto è dato apprendere, le bollicine erano Blanc de Chardonnay della Virginia, una bottiglia che si trova in commercio a una trentina di dollari. Seguite da vini di Sonoma County e della Columbia Valley, Washington. In questo caso – forse per fare sentire l'ospite più a suo agio – un blend di vitigni francesi, Cabernet Sauvignon, Syrah, Petit Verdot e Cabernet Franc.

Ma anche per le prime bottiglie – sottolinea sarcastico il britannico Decanter – si può leggere un legame con la Francia: il Blanc de Chardonnay arriva da Monticello, luogo natale del presidente Thomas Jefferson, autore della dichiarazione d'indipendenza, vissuto a lungo in Francia.