Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In Bordeaux un vigneto pesticidi-free. E le viti non sono Ogm

In Bordeaux un produttore ha impiantato un vigneto con viti resistenti a diverse malattie, che praticamente non avranno quasi bisogno di trattamenti con pesticidi. Non si tratta di piante Ogm però ma di semplici selezioni tra diversi vitigni. In particolare una varietà proveniente dalla Germania basata su un incrocio tra Sauvignon e Riesling e un rosso derivante da un mix di Cabernet Sauvignon.
In tutto il vigneto sperimentale copre poco più di tre ettari dei 440 di proprietà di Jeremy Ducourt. Il produttore racconta di aver lavorato più di un anno per trovare le varietà giuste.
Ma Ducourt probabilmente non sarà l’unico. La Francia infatti ha emanato un piano con lo scopo di ridurre del 50% l’uso di pesticidi in agricoltura entro il 2018.
Forse varrebbe la pena di pensarci anche in Italia.

  Post Precedente
Post Successivo