Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quando è meglio un buon olio di semi…

 

Unaprol ha diffuso i dati sul consumo di olio extravergine nel 2014: nel 66% dei casi le vendite nella gdo sono legate a promozioni e il prezzo medio è stato di 4,11 euro (per un totale di 634 milioni di euro). Chi fa olio o conosce qualcuno che lo produce sa che un olio di sole olive italiane, spremute a freddo, non può essere venduto a quel prezzo.
L’extravergine è un prodotto caro. Meglio comprare un buon olio di semi piuttosto che uno scarso (quando non contraffatto) Evo.
Fortunatamente Unaprol ha anche registrato buone prestazioni degli  extravergine biologici venduti mediamente a 8,13 euro al litro (per un totale di 18 milioni di euro) e delle Dop, vendute a circa 11 euro al litro per un totale di oltre 31 milioni di euro.

  Post Precedente
Post Successivo