Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Autogrill nell’aeroporto di Pechino

In attesa di aprire in faccia al Duomo, Autogrill entra in Cina, negli aeroporti di Pechino e Sanya. Il gruppo – si legge in una nota – ha siglato accordi di joint venture con Huazhuo e Cosmos, tra i principali operatori locali nel settore food&beverage aeroportuale per gestire i locali. Autogrill stima ricavi complessivi per 50 milioni di euro nell’intero periodo di durata dei due contratti, nei prossimi sei anni.

  Post Precedente
Post Successivo