Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La colazione di Einstein

Al grande scienziato serviva iniziare la giornata con una botta di energia. E aveva una sua ricetta speciale. Uova fritte, come si conviene a una tipica dieta anglosassone, ma senza bacon. Dolci, con aggiunta di miele. La ricetta è molto semplice. Sciogliere in padella una noce di burro, romperci sopra due uova. A cottura quasi ultimata aggiungere una generosa cucchiaiata di miele, inclinando la padella per raccogliere il liquido e coprire ripetutamente il tuorlo, fino a renderò leggermente opaco. Magari non vi farà scoprire qualche nuova spettacolare teoria fisica, ma, assicura chi ha provato, vi farà cominciare la giornata per il verso giusto.

 

 

  Post Precedente
Post Successivo