Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Dopo attori e cantanti è tempo dei tennisti: in arrivo il vino di Novak Djokovic

Dopo attori e cantanti è il momento dei tennisti. Il prossimo vignaiolo blasonato sarà Novak Djokovic, il campione del tennis che ha appena acquistato dei terreni nella natia Serbia e si appresta ad impiantare nuovi vigneti. In particolare si tratta di 5 ettari nella regione vinicola della Šumadija.

L’attività non vedrebbe attivo il prima persona il campione, ma sarebbe stata affidata alle cure dello zio Goran. La regione è nota per una produzione vinicola di pregio (i prezzi di acquisti dei terreni sono però ancora modesti, dai 4.500 agli 8mila euro l’ettaro): il terreno acquistato da Djokovic sarebbe però rimasto incolto negli ultimi decenni.

Nessun commento dal tennista, impossibile sapere se pensa al consumo interno o se vorrà – come appare più probabile – sfruttare la sua enorme popolarità per piazzare i suoi vini sui mercati esteri.

Certo dovrà fare in modo di rimanere sull’onda almeno per i prossimi 6-7 anni, il tempo minimo per vedere uscire dalla cantina i primi vini.