Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
finalisti_spyc20_bn_regcom

S.Pellegrino Young Chef: aumenta la presenza femminile. Scelti i finalisti di Italia e Sud Est Europa

Continua la fase di avvicinamento alla S.Pellegrino Young Chef 2020. Il contest che mir a far emergere i giovani talenti della cucina internazionale. Su 2400 candidati, provenienti da tutto il mondo, saranno 135 da 12 regioni, in rappresentanza di 50 paesi a contendersi il titolo.

Intanto sono stati scelti quelli che concorreranno alla finale regionale per Italia e Sud Est Europa, in programma il 21 ottobre 2019. Eccoli:

Alessandro BergamoSous chef del Ristorante Cracco, Milano (1 stella Michelin)

Roxana BlencheSous chef di Chef Cezar Munteanu Consulting di Bucarest – Romania

Maria Chiara BrannettiChef de partie di La Maison du Gourmet, Parma

Diana Theodora DraghiciChef di Meatic by Adi Hadean, Bucarest – Romania

Davide MarzulloSous chef di The Market Place, Como

Luca NataliniChef di Autem by Luca Natalini di Langhirano (Parma)

Jakob PintarChef di Tabar Restaurant, Lubiana – Slovenia

Antonio RomanoSous chef di Attimi by Heinz Beck City Life, Milano

Deni SrdočChef del Draga di Lovrana, Lovran – Croazia (1 stella Michelin)

Tommaso TonioniSous chef de Il Pagliaccio, Roma (2 stelle Michelin)

Ogni candidatura, insieme alla relativa ricetta del piatto proposto dai giovani chef, è stata valutata da esperti di ALMA, Scuola Internazionale di Cucina Italiana leader nel mondo, che ha avuto il compito di selezionare i candidati sulla base di tre criteri principali: capacità tecniche, creatività e una personale convinzione nel potere della gastronomia come strumento di cambiamento positivo nella società.

La novità interessante di quest’anno, nelle candidature nonché nelle scelte generali è la presenza più cospicua di chef donne. La percentuale di donne che si sono candidate è aumentata di oltre il 10% rispetto alla scorsa edizione: un numero che mostra già i primi risultati dell’impegno preso da S.Pellegrino a favore della parità di genere e dell’inclusività.