Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
i-25-anni-del-tourinot-festa-per-il-celebre-giandujotto

Dici giandujotto e pensi a Gobino. Buon 25° Tourinot!

Quando penso al massimo della golosità penso ai giandujotti (son pur sempre piemontese). Quando penso al Paradiso dei giandujotti penso a Guido Gobino, cioccolatiere in Torino ma con appendice meneghina. Quest’anno Gobino festeggia le nozze d’argento proprio con una delle sue creazioni più amate: il Tourinot, la sua reinterpretazione del Giandujotto di Torino.

downloadCon tipico understatement sabaudo evita di autocelebrarsi, si limita a ricordare che ha avuto “questa intuizione nel 1995: rendere il Giandujotto, che è la storia del cioccolato di Torino, più elegante, goloso e fruibile”. Da 25 anni, spiega, “lavoriamo per perfezionarlo e declinare la sua unicità in altre versioni di piacere: quattro ricette diverse di Tourinot e una crema spalmabile.”

L’unicità non è un modo di dire. Tutti i Tourinot sono prodotti con il metodo dell’estrusione, che permette di mantenere la ricetta più fedele a quella originale e impedisce la standardizzazione (giammai!).

tourinotIn più, fin dalla sua nascita sul suo aspetto estetico hanno lasciato il segno artisti e designer che ne hanno rivisitato colori e packaging. Ma per celebrare questo anniversario nessuna stravaganza, anche se Gobino propone una collezione interamente dedicata. 

Dal 25 settembre in tutte le Botteghe Gobino è quindi presente la nuova Collezione 25° del Tourinot, una selezione dei prodotti più identificativi, confezionati nello storico packaging. 

pinguido-tourinot-gobino-stik-2020Le quattro ricette sono queste:

TOURINOT® CLASSICO: il classico giandujotto con la Nocciola Tonda Gentile delle Langhe, cacao aromatici, latte piemontese e zucchero italiano.

TOURINOT MAXIMO®: la ricetta originale del gianduja, senza latte.

MAXIMO +39®: la ricetta con oltre il 40% di Nocciola Tonda Gentile delle Langhe, temperato a mano.

TOURINOT N.10®: l’ultimo nato, frutto di quasi un anno di ricerca, che declina l’intensità del cioccolato fondente nella consistenza morbida del gianduja e temperato a mano.

Per gli irriducibili golosi imperdibili anche la Crema spalmabile Tourinot (crema gianduia, arricchita da croccante granella di nocciola) e lo Stik Pinguido Tourinot: un gelato al fior di latte, ricoperto con un sottilissimo strato di cioccolato gianduia.

E i primi 25 clienti che si sono presentati nelle Botteghe di Torino e Milano si sono portati a casa in dono una scatola con 25 Tourinot. 

Intanto si pensa già al Natale. Nel gennaio 2019 Gobino ha siglato un accordo di licenza pluriennale con Armani/Dolci, per la produzione e la distribuzione in tutto il mondo della linea Armani/Dolci by Guido Gobino.

armani-dolci-christmas-2020_panettone-special-edition-3Quest’anno è stato realizzato uno speciale panettone ricoperto di cioccolato Guido Gobino e impreziosito da decorazioni e logo Armani/Dolci color oro che sarà in vendita in edizione limitata nel punto vendita Armani/Dolci di Milano a partire da metà novembre.