Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
2dab9762-ffd8-4563-bb8c-c3bbfcb30c25

Pino Cuttaia a Milano, un morso di Sicilia all’Uovodiseppia

Finalmente. Erano anni che gli amici (e i tanti clienti milanesi) spingevano perché aprisse un avamposto meneghino e finalmente è accaduto. Pino Cuttaia ha un suo luogo a Milano. Un bistrot. Si chiama Uovodiseppia ed è all’interno di Ariosto Social Club, spazio poliedrico che ospita appartamenti di lusso per affitti di breve periodo, una Gym e Spa e una boutique molto ricercata che non sfigurerebbe nel Marais.

9acbe691-6ee5-4d5f-aefe-9275e36a6451

Pino non porta a Milano i piatti stellati de La Madia di Licata ma una cucina molto accogliente, come dice lui “domestica” (magari a casa mangiassimo così).

Un menù abbastanza stringato e molto appetitoso dove le cose sono chiamate con i loro nomi: Involtino di pesce spada con caponata croccante, Pasta fresca al nero di seppia, Capocollo di maialino nero dei Nebrodi, Ricciola all’acqua di mare, Spigola in crosta di sale con insalatina d’arancia…

7cf6846c-7b7d-4138-b17e-d8411a9878b1

Porzioni generose e gusti definiti, accoglienti. “Finalmente è iniziata la mia avventura a Milano – dice Cuttaia – amo questa città, aspettavo solo il momento e il progetto giusto. Ariosto Social Club è uno spazio particolare, innovativo, che racchiude in un unico luogo stile e comfort. E io farò la mia parte per consentire agli ospiti di vivere un’esperienza da ricordare. Sono felice di mettere a disposizione quello che sono per far provare, a chi lo vorrà, un pezzo della mia Sicilia. Sarà una cucina domestica, ma pensata da uno chef. Ho scelto una brigata giovane ed eterogenea, i ragazzi provengono da diverse realtà e culture. Quello che ci unisce è l’entusiasmo a conferma che la cucina sa essere ricca di stimoli e scoperte”. Tra qualche giorno si inizierà a servire anche le colazioni ed entrerà in azione la caffetteria per una sosta a tutte le ore del giorno. Un morso di Sicilia e di sole anche nelle giornate milanesi più grigie.