Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Colture biologiche produttive come l’agricoltura intensiva: lo proverebbe un test di 12 anni in Usa

Certamente non basterà a placare la polemica e per certi versi il vero e proprio conflitto tra colture biologiche e agricoltura intensiva che prevede il ricorso ad agenti chimici, ma il test condotto dal 1998 allo scorso anno in Iowa dall'Università di Stato sembra provare se non altro che le prime non sono meno produttive delle altre. Un tema che da tempo è al centro del dibattito.

 Il Leopold Center for Sustainable Agriculture ha avviato tredici anni fa un esperimento di cui ha appena divulgato i risultati. Ebbene, mettendo a confronto quattro campi con le due differenti coltivazioni e sistemi di rotazione adeguati si è visto che il tasso di produttività complessivo è analogo.

Yields1
 Da un punto di vista economico il biologico sarebbe addirittura vincente: strappa prezzi più alti sul mercato e non comporta costi d'acquisto di fertilizzanti e pesticidi. Lo svantaggio? Richiede maggiori competenze da parte degli agricoltori. Interessanti però i commenti suscitati dalla notizia. Come sempre non tutto è oro ciò che brilla.