Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Terremoto: per l’aceto balsamico danni fino a 15 milioni di euro

Non solo parmigiano reggiano. Amche moltissime acetaie della zona di Modena sono state fortemente danneggiate dal terremoto. E continuano a subire danni per le scosse di assestamento.

Acetaia
Le batterie di piccole botti in cui il prodotto stagiona per dodici anni sono state rovesciate oppure sono state aperte perchè le oscillazioni hanno spostato le cerchiature di metallo delle botti. Del resto queste acetaie sono generalmente ospitate, come da tradizione, in soffitte di vecchie case. Il consorzio stima che siano stati persi solo per il balsamico Igp (quello meno pregiato, contenuto in grandi tini) almeno 100mila litri.  Perdite ingenti anche se il balsamico vale dai 4 ai 20 euro al litro contro la forchetta tra 500 e 1500 al litro del tradizionale di Modena. 

 

  • Daniele |

    Il mio è ancora nel sottotetto (e la casa è inagibile).
    Anche se ho botti piccole, sono 26 anni, li ad aspettare di essere salvati!

  Post Precedente
Post Successivo