Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Diageo lancia mini-bottiglie di whisky in Africa. E fa incrementi boom…

Whisky
L'Africa sarà il nuovo Eldorado degli spirits? C'è ancora molta strada da fare, i consumi sono bassi ma c'è chi scommette su una crescita super nei prossimi anni.

In primis Diageo, uno dei leader mondiali degli alcolici (per intenderci vodka
Smirnoff, birra Guinness e whisky Johnnie Walker) che ha introdotto sul mercato bottiglie da 20 centilitri – all'incirca un terzo delle bottiglie normali. L'esperimento, avviato in Sudafrica nel 2010, ha dato risultati ottimi, con un acrescita del 60% delle vendite: ora verrà esteso ad altri Paesi dell'Africa Sub-sahariana. Nel continente Diageo l'anno scorso ha fatturato 2,4 miliardi di dollari, il 13% del giro d'affari complessivo.

La bottiglietta sembra un buon strumento per avvicinare nuovi consumatori, quelli che Diageo definisce "aspirazionali". Mi chiedo: perchè non provare anche con il vino?