Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Asta record a Hong Kong per Romanée -Conti. All’incanto anche un super lotto del fondatore di Netscape

Asta record per uno strepitoso lotto di Romanée-Conti, il re di Borgogna. Sono 114 bottiglie della prestigiosa etichetta assegnate a circa 1,3 milioni di euro (per l’esattezza 12.556.250 dollari di Hong Kong). È stato calcolato che sarebbe pari a 1.300 euro al bicchiere. È la prima volta che si mette all’asta un lotto così imponente di Romanée-Conti. Naturalmente nulla è trapelato sull’acquirente. Un facoltoso collezionista cinese?

Il record precedente risale al 1982, sempre da Sotheby’s quando a New York fu venduto un lotto di 50 casse di Chateau Mouton Rotschild per 1,05 milioni di dollari (circa 820mila euro).

Durante la stessa seduta sono state vendute 66 magnum Henri Jayer della cantina del fondatore di Netscape James H. Clark, per un totale di un milione di dollari.

 

 

 

 

 

  Post Precedente
Post Successivo