Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Pernod Ricard: meno vino e più spirits (tra cui il gin italiano Malfy)

Il gin Malfy è stato acquistato dal gigante degli spirits Pernod Ricard. È la terza acquisizione di Pernod Ricard nel mondo del gin, dopo la partnership con Monkey 47 nel 2016 e l’acquisto del distributore inglese del gin canadese Ungava lo scorso anno.

Malfy, imbottigliato in Italia dalla Torino Distillati di Moncalieri è conosciuta per i suoi gin aromatizzati Originale, Con Limone, Con Arancia e Gin Rosa.

malfy-gin-mini-collection

Il passo rientra nella più generale strategia di riposizionamento di Pernod Ricard (di cui il fondo statunitense Elliot detiene oltre il 2,5%) che, come ha ribadito il presidente e ceo Alexandre Ricard, continuerà a cedere rami d’azienda non ritenuti più coerenti con lo sviluppo dell’azienda. In gennaio era stato ceduto il brand vinicolo argentino Graffigna.