Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
girl-power-exhibition-preview-%e2%88%8f-dom-pc%cc%a7rignon-by-lenny-kravitz-11

Le foto di Lenny Kravitz, i fornelli di Cracco e un calice di Dom

Dopo il vernissage inaugurale tenutosi a New York lo scorso settembre, Assemblage, la mostra fotografica curata da Lenny Kravitz e ispirata dalla sua collaborazione con Dom Pérignon,  approda a Milano. Sarà visibile fino al 15 maggio da Carlo e Camilla in Segheria, uno dei locali di Carlo Cracco.

la-cene-exhibition-preview-%e2%88%8f-dom-pc%cc%a7rignon-by-lenny-kravitz1

Assemblage ritrae gli amici di Kravitz. Una cerchia di persone fuori del comune che si uniscono per la gioia di stare insieme: le foto trasmettono condivisione, divertimento e celebrazione, la capacità di “cogliere l’attimo”. Un parallelo con Dom Pérignon capace di unire, creare un assemblaggio unico, proprio come il musicista americano che nelle sue immagini combina diverse persone, mondi, discipline e generazioni. “Quando penso a Dom Pérignon, penso a persone che stanno insieme, che si uniscono. Penso alla comunicazione che permette di avere ispirazione o essere ispirati a fare qualcosa – spiega Kravitz -. Non hai bisogno di un’occasione. La vita è l’occasione”.

Le foto ritraggono, tra gli altri, Susan Sarandon, Harvey Keitel, il ballerino Benjamin Millepied, il designer Alexander Wang e Hidetoshi Nakata, leggenda del calcio e oggi ambasciatore della tradizione giapponese nel mondo.

  

lenny-kravitz-carlo-cracco

Per tutta la permanenza di Assemblage da Carlo e Camilla in Segheria sarà possibile degustare Dom Pérignon Vintage 2008 sia durante l’aperitivo che a cena, insieme al menù dedicato e studiato per l’occasione dallo chef Carlo Cracco:

By the Glass:

Chips di polenta e prosciutto crudo

Zeppola con baccalà mantecato e lamponi

Salmone affumicato e mango arrosto

Menù degustazione:

Morone marinato, sale, nocciole e bergamotto

Fusilli con provola, friarielli e meringa al limone

Pescato del giorno con Orto in Segheria

Mela e caramello