Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Effetto Clooney sul pecorino sardo in Usa?

Dopo la tequila il pecorino? George Clooney si è innamorato del pecorino sardo e ne ha già fatto pervenire un buon quantitativo negli Usa. per ora si tratta di uso personale ma dopo il successo della sua azienda produttrice di tequila (Casamigos, creata con un paio di amici e rivenduta a cifre stellari al colosso degli spirits Diageo) si spera che la passione del celebre attore per il pecorino possa stimolare un’impennata di vendite negli States. Del resto – ricorda Coldiretti – le esportazioni di questo formaggio in Usa sono già in costante crescita: +46% nel 2019. “Gli Stati Uniti – dice Coldiretti – sono di gran lunga il principale mercato di sbocco all’estero del pecorino e del fiore sardo tanto che finiscono negli Usa quasi 2 pezzi su 3 del famoso formaggio esportati dall’Italia. Nel mondo sono stati spediti quasi 8,5 milioni di chili nei primi cinque mesi del 2019 con un aumento del 31% rispetto allo scorso anno”.

Quanto varrà la pubblicità indiretta di Clooney?