Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bartolini al dopo Scala con il Risotto omaggio a Cavaradossi

Il piatto forte sarà il più che classico Risotto rape rosse e salsa gorgonzola (come si suol dire un suo signature dish) che però per l’occasione sarà rinominato Omaggio a Cavaradossi.

risotto-alle-rape-rosse-e-salsa-gorgonzolaIl creatore del risotto a sfumature bordeaux, come tutti i gourmet sanno, è Enrico Bartolini. Cavaradossi invece è un pittore. Ma questa è un’altra storia. O meglio, è la storia al centro della serata milanese, perché il bel pittore è il protagonista maschile di Tosca, l’opera con cui La Scala inaugura la nuova stagione.

</span></figure></a> Shooting Enrico Bartolini/Mudec 2017
Shooting Enrico Bartolini/Mudec 2017

Bartolini – da un mese con tre macarons al petto – sarà l’artefice della cena alla Società del Giardino con cui come ogni anno il Caffè Scala delizierà i palati del pubblico scaligero.

In omaggio al compositore, con cui lo chef condivide le origini toscane, Bartolini  preparerà un menu con ampie suggestioni territoriali. A partire dall’antipasto, che onora la più autentica tradizione toscana: Minestra di cavolo nero e piccione e poi Ceci, seppioline e cacciucco, un grande classico della cucina livornese. Come secondo Tenerezza di Vitello, accompagnata da una millefoglie di funghi e patate. Per concludere in dolcezza con uno Zabaione montato al momento e servito su un albero di arance e cioccolato fondente.
Buona Prima!