Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sapete qual è il Paese con maggior consumo pro-capite di vino? Non indovinerete mai…

D’accordo, il vino viene utilizzato anche durante le funzioni, ma sfido chiunque a a non sobbalzare alla notizia che il paese con il più alto consumo di vino pro-capite è il Vaticano. Lo stabilisce la classifica stilata dal California Wine Institute, che vede Città del Vaticano in testa con 74 litri pro-capite, seguita a distanza da Andora con 46 litri.

La notizia in Italia è stata diffusa dall’informatissimo sito Winenews che fornisce anche il resto della classifica. Al terzo posto compare un Paese tradizionalmente legato al consumo di vino (anche se in costante discesa negli anni): è la Francia, con 44 litri a testa. Subito dietro Slovenia, Croazia e Macedonia, sempre sopra i 40 litri, mentre questa soglia non è più raggiunta dagli italiani.

Lo studio californiano (www.wineinstitute.org) informa che i dati si riferiscono al 2012 e precisa che nella città stato del cattolicesimo risiedono meno di un migliaio di persone (per la precisione 836). Chissà se le cose sono cambiate con Papa Francesco?

  • roberto bava |

    Il California Wine Institute non puo’ sapere che al Duty Free dentro Citta’ del Vaticano hanno accesso diverse migliaia di romani “de Roma” che per qualche ragione hanno ottenuto la tessera. I consumi vanno quindi statisticamente aggiunti alla citta’ di Roma e ben poca cosa e’ purtroppo il consumo di vino da Messa.
    La Francia è, nei fatti, il maggiore consumatore procapite di vino al mondo, pur avendo anch’essa dimezzato la quota negli ultimi vent’anni.

  • carl |

    Si tratta di un’informazione oppure di una battuta salottiera o da incontro conviviale..:o) ???
    Per riequilibrare la battuta bisognerebbe aggiungerne un altro paio e cioè calcolare e indicare il medesimo rapporto (vale a dire vino/numero di abitanrti) anche per quanto riguiarda l’India e la Cina…:o)
    E si vedrebbe che, in tali casi, anzichè di litri si tratterebbe di nano-litri pro capite..:O)
    Scherzo, ovviamente, dato che i nano-litri non esistono..

  Post Precedente
Post Successivo