Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Novara “capitale” delle bolle: a braccetto metodo classico e champagne

Nuovo appuntamento per gli amanti delle bollicine. Nasce “Di Bolla in Bolla”, evento che mette in vetrina  le bollicine di qualità (italiane e francesi), con Master Class, incontri con aziende produttrici ed eventi dedicati alle eccellenze gastronomiche del territorio.

La prima edizione di “Di Bolla in Bolla” si svolgerà al CASTELLO VISCONTEO SFORZESCO di Novara, il 4 e 5 maggio prossimi.La manifestazione sarà strutturata su due piani del Castello: uno sarà dedicato allo Champagne e l’altro sarà dedicato agli Spumanti Metodo Classico.

L’evento, ideato da BBS, è dedicato ad appassionati degustatori e operatori del settore. Fitto il calendario degli incontri, con otto interessanti Master Class: le lezioni saranno tenute da docenti come Guido Invernizzi, Maurizio Dante Filippi, Luisito Perazzo, Federico Graziani, Livia Riva, Nicola Bonera.

a_pommery-4Partner della prima edizione sarà uno champagne molto amato in Italia, quello della maison Pommery. Mimma Posca, ceo Vranken-Pommery Italia, riserverà una Master Class agli operatori del settore dell’alta ristorazione e dell’hôtellerie di lusso dedicata alla prestigiosa Cuvée Louise, nata dalla ricerca e dalle selezioni dello chef de cave Thierry Gasco. In degustazione durante l’evento, anche gli champagne a etichetta Vranken.

L’evento avrà uno spazio dedicato al food, con espositori di eccellenze gastronomiche del territorio, mentre chi vorrà portarsi a casa le bolle preferite potrà usufruire di un’enoteca temporanea dove si potranno acquistare alcuni dei vini presentati nella manifestazione.

Non solo brindisi, comunque, grazie a un’ulteriore serie di eventi, in collaborazione con ATL di Novara, con visite guidate ai monumenti della città e altre iniziative culturali.