Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La bomboniera ideale? Un vasetto di Giardiniera (d’autore)

Il soprammobile inutile che verrà relegato al più presto in soffitta? Mai più. I giovani sposi (e anche quelli meno giovani) scelgono con più attenzione il regalino da offrire ai propri ospiti il giorno delle nozze e sempre più spesso si orientano su prodotti alimentari di alto artigianato, possibilmente sostenibili. Nozze golose e green.

Per venire incontro alle richieste sempre più frequenti molti produttori hanno attivato linee di prodotto specifiche.

famiglia_morgan_giardiniereTra questi i creatori delle miglior giardiniere su piazza (a sentire i critici gastronomici): la famiglia Pasqual, ideatrice de La Giardiniera di Morgan.

I Pasqual hanno creato una serie di cadeau de mariage contemporanei: croccanti e su misura. Facile. Basta personalizzare la confezione delle Giardiniere secondo lo stile che si vuole dare al proprio matrimonio: shabby chic o elegante, colorato e festoso o sobrio. Con l’opzione green. Le etichette riportano i nomi degli sposi e la data del matrimonio, mentre la copertura del tappo segue il tema dato al ricevimento.

“Abbiamo pensato di trasformare le nostre ricette più famose in un vero e proprio wedding gift, da proporre a chi desidera un regalo originale, goloso e colorato, oltre che sostenibile” spiega Morgan Pasqual, che oltre ad essere l’ideatore de La Giardiniera di Morgan è anche executive chef del catering 5 Sensi.

giardiniera_morgan_1500_weddingOltre alle cinque Giardiniere, a seconda della stagione, sono disponibili anche la Salsa di Anna, il Radicchio Tardivo, le Cipolle Viola con Capperi in Olio. Tutte le verdure utilizzate nelle ricette de La Giardiniera di Morgan provengono dagli orti di OPO – Organizzazione Produttori Ortofrutticoli Veneto, che pratica tecniche di agricoltura sostenibili e a basso impatto ambientale.