Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Marilisa Allegrini, la Signora dell’Amarone, diventa Cavaliere del Lavoro

Marilisa Allegrini, la Signora dell’Amarone, è stata nominata dal presidente Mattarella Cavaliere del lavoro. Marilisa ha portato i suoi vini in giro per il mondo, testimonial elegante ed efficace della tradizione vinicola veneta. Leggendarie le serate organizzate nella villa della Torre, la dimora storica di proprietà della casa vinicola nel cuore della Valpolicella, durante il Vinitaly, l’appuntamento cui è sempre risultato difficile rinunciare, seppure nell’overdose degli eventi durante la fiera veronese.

mattarella-nomina-marilisa-allegrini-cavaliere-del-lavoro-1“La nomina del Presidente della Repubblica a Cavaliere del Lavoro – ha commentato Marilisa – mi rende orgogliosa in quanto donna, imprenditrice del settore vitivinicolo, che ho cercato di valorizzare nei miei viaggi di lavoro nel mondo, ed infine come veronese e veneta, terra di grande laboriosità. L’attestazione di cui sono onorata capita in un momento molto difficile per l’economia e la vita del nostro paese e spero che rappresenti un segnale di speranza e riscatto di cui tutti sentiamo il bisogno”.
E dunque, congratulazioni e auguri!